10 accessori auto imperdibili viaggiare cane
0

I viaggi in auto con il proprio cane sono sempre più frequenti? Ecco una serie di accessori utili e imperdibili, che noi abbiamo raccolto in questa classifica, per viaggiare al meglio con il proprio amico a quattro zampe!

La top 10 degli accessori auto per cani

Gli amici a quattro zampe sono a tutti gli effetti dei membri della famiglia e meritano di poter viaggiare in macchina con il massimo del comfort possibile. Per questo motivo abbiamo raccolto le ultime novità in fatto di accessori auto per cani e gli oggetti che non possono proprio mancare quando si viaggia con il proprio cane. Scopriamole insieme!

1. Cintura di sicurezza
2. Seggiolino
3. Tenda per cani
4. Pastiglie contro il mal d’auto
5. Trasportino per cane
6. Coprisedili per proteggere la tappezzeria dell’automobile
7. Rampe per agevolare la salita e la discesa dall’auto dell’animale
8. Materassino
9. Divisorio
10. Ciotola da viaggio

Cintura di Sicurezza

Può essere sia sotto forma di pettorina che di guinzaglio, la cintura di sicurezza per cane è uno strumento fondamentale per la tutela della sicurezza dell’animale. La tracolla può essere regolata in maniera molto semplice per permettere all’amico a quattro zampe di sedersi o di sdraiarsi, nonché di trovare la posizione migliore in auto.

Seggiolino

Il seggiolino consente al cane di rimanere in piedi o di sdraiarsi. Inoltre, questo tipo di accessorio viene realizzato in rete per consentire al cane di stare comodo anche quando è sdraiato. Alcuni modelli hanno persino una borsa portaoggetti e due fori sul retro che consentono di far passare la cintura di sicurezza direttamente attraverso il seggiolino auto per cani.

Tende per cani

Le tende per cani sono utili per proteggere il cane dai raggi UV, sono facili da montare e possono essere un rifugio per l’animale anche nell’abitacolo.

Pastiglie per il mal d’auto

Se si pensa di fare un lungo viaggio con il proprio cane in macchina, uno degli accessori da viaggio da non dimenticare sono le pastiglie o gocce contro il mal d’auto che andranno sciolte o sbriciolate nella sua pappa.

Trasportino per cane

L’alternativa al seggiolino è il trasportino. Questo tipo di accessorio è fatto interamente di plastica e inoltre è dotato di un attacco per le cinture di sicurezza. È presente anche una pratica maniglia sulla parte superiore che permette di sollevare il trasportino in modo da caricarlo a bordo dell’auto in modo molto semplice. Ovviamente ci sono dei fori per consentire all’animale di respirare e di godere del massimo comfort durante il viaggio.

Coprisedili

Per evitare sporco e peli sui sedili della propria auto, i coprisedili sono un prodotto in grado di coprire l’intero sedile posteriore e si adattano alla maggioranza delle auto. Inoltre, ha anche una base antiscivolo per impedire ai cani di scivolare ogni qualvolta si freni.

Le rampe

Le rampe sono un prodotto che permette di far salire a bordo o far scendere il cane con grande facilità. Si tratta di un accessorio in plastica e con design pieghevole che facilita la salita e la discesa del cane ed evita lo scivolamento grazie all’apposito rivestimento antiscivolo.

Il materassino

Il materassino è un altro strumento utile per far stare comodo e dare sollievo al proprio cane durante una lunga traversata in auto. Pratico e funzionale, può essere di varie misure.

Il divisorio

Il divisorio è una semplice rete con bande regolabili, traspirante, ventilata e visibile, che non influisce affatto sulla vista posteriore. Si tratta di un accessorio leggero, pieghevole e salvaspazio che può essere richiuso facilmente e conservato all’interno dell’auto.

Ciotola da viaggio

L’idratazione è importante per l’uomo quanto per il cane, per questo in un lungo viaggio in auto è meglio portarsi dietro una ciotola da viaggio. Si tratta di un accessorio per cane molto importante, che può essere realizzato in silicone e con un design pieghevole.

Scopri anche Quali sono le norme che regolano il trasporto degli animali domestici in auto!

Comments

Comments are closed.

Altri articoli in Curiosità