Audi A3 prezzo e scheda tecnica
0

La Audi A3 è una vettura appartenente al segmento delle medie a tre porte, dotata di una linea intrigante e sempre ben riconoscibile. L’auto tedesca è arrivata alla sua terza generazione, ma non perde la propria connotazione sportiva ed elegante.

Scoprite insieme a noi tutte le informazioni principali sulla Audi A3, con la chance di pensare ad un suo eventuale acquisto. Dall’aspetto estetico alle prestazioni, dagli allestimenti disponibili al prezzo di listino, numerosi sono i parametri che potete tenere d’occhio. Seguiteci per saperne di più.

L’aspetto esteriore della Audi A3

Oggi la Audi A3 è disponibile in commercio in ben quattro versioni differenti, ossia quella classica a tre porte, la cinque porte denominata Sportback, la berlina Sedan e la Cabriolet. Nelle righe seguenti, ci concentriamo sulla vettura più nota, cioè la prima, fornendovi tutti gli strumenti utili per comprarla o meno. La sua lunghezza è di 4,25 metri, unita ad una larghezza di 178 centimetri e un’altezza di 143. L’abitacolo dalla capienza di 380 litri è perfetto per cinque persone e dispone di un ampio bagagliaio, nel quale potete contenere anche grossi carichi.

Col passare degli anni, l’auto ha acquisito un design più aggressivo rispetto alle forme morbide iniziali, diventando sempre più simile alle altre vetture della Casa tedesca dei quattro anelli. Potete dunque apprezzare un frontale con calandra esagonale, raccolta in gruppi ottici pronunciati. Le linee generali sono tese e al tempo stesso moderne, mentre il cofano è leggermente bombato e ai lati sono presenti prese d’aria che conferiscono al modello maggiore aggressività. Sul laterale, la vettura presenta un taglio che la rende maggiormente dinamica, unito a passaruota ben visibili.

Nella parte posteriore, potete visionare gruppi ottici che si inseriscono perfettamente nel portellone, con i tubi di scarico tipici di un’auto dalla forte sportività. Per quanto riguarda gli interni, non può mancare il display predisposto per il sistema di infotainment, ormai installato a bordo della maggior parte delle auto di ultima generazione. La plancia è semplice e pulita, nonché caratterizzata da una quantità non eccessiva di pulsanti.

I propulsori della Audi A3

La Audi A3 punta molto anche su una gamma di motori davvero molto interessanti, capaci di darti ottime prestazioni su strada. Tra i propulsori a benzina, quello meno performante è un 1.0 TFSI da tre cilindri e 116 cavalli, comunque ottimo anche per gite fuori porta. Si sale poi con un 1.5 TFSI da 150 cavalli e con tecnologia in grado di disattivare due cilindri per risparmiare carburante. Potete ulteriormente migliorare con il 2.0 TFSI da 190 cavalli, mentre se siete alla ricerca della massima sportività potete provare il 2.0 S3 da ben 300 cavalli, o addirittura la RS3 da 2.5 litri e 400 cavalli.

Non mancano ovviamente proposte a gasolio che possono catturare la tua attenzione. Per esempio, vi suggeriamo il 1.6 TDI di base dalla potenza di 116 cavalli, al quale vengono affiancati i 2.0 da 150 e 184 cavalli. Infine, potete provare il motore a metano unito ad una carburazione a benzina da 131 cavalli e 1.5 litri di cilindrata. Sono tutte proposte di rilievo per consumi sostanzialmente contenuti, che partono dai circa 20 chilometri con un litro del 1.6 TDI e salgono ai 10 chilometri con la RS3.

Gli allestimenti disponibili per la Audi A3

Se volete entrare in possesso della Audi A3 e usufruire fino in fondo delle sue prestazioni, potete scegliere all’interno di una gamma formata da quattro allestimenti. Scoprite insieme a noi quali sono le loro caratteristiche.

  • Base è ovviamente la versione di partenza e vi offre comunque una dotazione di serie di ottimo livello. Dal climatizzatore manuale ai cerchi in lega da 16 pollici, dai fendinebbia al volante sportivo in pelle, senza tralasciare i fari allo Xenon di ultima generazione e il sistema che controlla il bloccaggio delle gomme, potete restare soddisfatti.
  • Business vi fa un po’ salire di tono e aggiunge diversi altri accessori, tra i quali il sistema frenante antibloccaggio ABS, il controllo della trazione, gli alzacristalli elettrici anteriori e posteriori, il display monocromatico per l’infotainment e il sistema di aiuto per il parcheggio.
  • Sport è ideale se volete dare un’impronta più sportiva alla vostra vettura. In questo caso, potete usufruire di cerchi in lega da 17 pollici, listelli sottoporta costruiti in alluminio, assetto sportivo, volante ancora più sportivo e appoggia-braccia in corrispondenza del posteriore centrale.
  • Admired è la variante top di gamma e vi fornisce il massimo della tecnologia targata Audi. Dagli inserti in argento metallico al sensore per la pioggia, ai servizi forniti da Audi Connect a quelli relativi al virtual cockpit, le opportunità a vostra disposizione sono davvero numerose e di alta qualità.

Il prezzo di listino della Audi A3

Se davvero volete sostenere la spesa necessaria per l’acquisto di una Audi A3, sappiate che dovete disporre di risorse economiche di una certa entità. Per la versione di base a benzina, ossia la 1.5 da 116 cavalli, potete spendere sui 26.650 euro. La cifra sale intorno ai 30000 nel caso in cui prediligiate la 1.5 da 150 cavalli, fino a superare abbondantemente i 50.000 se non vi accontentate di poco e preferite la sportiva RS3. Per quanto riguarda i propulsori diesel, potete partire dalla 1.6 da 116 cavalli, che può essere vostra a circa 28000 euro. Le opportunità sono davvero molteplici e tutte di ottimo livello per garantirvi un’esperienza di guida all’insegna della sicurezza e del puro divertimento.

Sul nostro sito puoi trovare:

Comments

Comments are closed.

Altri articoli in Guida all'acquisto