Prezzo e scheda tecnica di Cupra Leon 2021
0

Il giovane marchio indipendente di Martorell nato 2 anni fa, cioè Cupra, presenta la nuova “segmento C” leader di vendite da ben 8 anni: stiamo parlando di Leon. Ecco le sue caratteristiche e i prezzi.

Design e interni di Cupra Leon 2021

Dimensioni e caratteristiche Cupra Leon

I tecnici Cupra lanciano la nuova Leon, figlia del “brand indipendente” e nata dopo il lancio dei SUV Cupra Ateca e Formentor.

Per Cupra Leon, disponibile sia come Hatchback berlina 5 porte (lunga 4,37 m) che come Sportstourer station wagon (4,64 m), l’estetica è fortemente votata alla sportività. Elemento stilistico di distinzione è sicuramente il monogramma Cupra sulla calandra, ma anche le prese d’aria maggiorate e i cerchi da 18 e 19 disponibili in vari disegni e con 2 finiture, rame o diamantati. Anche le pinze freno si distinguono e sono color rame, oltre alle appendici aerodinamiche, ai nuovi terminali di scarico (2 o 4) e al diffusore inferiore.

Cupra Leon però non è solo anima sportiva, ma anche comodità e soluzioni hi-tech: all’interno infatti si apprezzano i sedili avvolgenti “Sharp Code Cupra Tech” standard, oppure quelli “Genuine Cupra Timeless”, rivestiti in pelle nera con funzione memory. Inoltre è presente il volante multifunzione con pulsante di avviamento e selezione della modalità di guida “Cupra”, il Digital Cockpit personalizzabile e una ricca dotazione ADAS: tra questi, i sistemi più importanti sono il Cruise Control predittivo, l’Emergency Assist 3.0, il Travel Assist e il Side and Exit Assist.

Cupra Leon 2021 interni

Motori e prestazioni di Cupra Leon

Sotto il cofano nuova Cupra Leon offre 2 motorizzazioni tra cui scegliere, cioè la classica benzina e l’innovativa ibrida plug-in. Il primo è il 2.0 TSI da 245, 300 (solo Sportstourer con trazione integrale 4Drive) e 310 cavalli a trazione anteriore con sistema VAQ di bloccaggio del differenziale elettronico, mentre il secondo è il 1.4 e-Hybrid, sempre da 245 cavalli.

La trasmissione monta il classico DSG a doppia frizione con tecnologia shift-by-wire e la eHybrid (5 porte e Sportstourer) abbina il 1.4 TSI da 150 cavalli al propulsore elettrico da 115, con batteria agli ioni di litio da 13 kWh. L’autonomia dichiarata? Circa 60 km nelle strade urbane con la ricarica che richiede 3,5 ore (con Wallbox).

Non si può nominare una vettura prestante come Cupra Leon senza parlare delle sospensioni e dello sterzo: le prime seguono lo schema tipo McPherson multilink con molle e ammortizzatori a taratura specifica al retrotreno, mentre il secondo è un sistema progressivo DCC di regolazione adattiva dell’assetto. L’impianto frenante è invece composto dai dischi da 370 mm di Brembo.

Una curiosità? Cupra Leon è ribassata di 25 mm all’anteriore e 20 mm al posteriore rispetto alla sorella di Casa Seat.

Allestimenti e prezzi di Cupra Leon

Cupra Leon Caratteristiche

Nuova Cupra Leon esprime appieno il carattere sportivo della Seat Leon con il suo look aggressivo e unico. Gli spagnoli hanno sviluppato anche la versione turismo da gara Cupra Leon Competición, con protagonisti i piloti Ekström e Gené.

A ogni modo, gli acquirenti della Leon più sportiva hanno una certa varietà di scelta delle personalizzazioni, tra sedili con rivestimenti particolari e una gamma di tinte carrozzeria con 4 colori pastello e metallizzati (Bianco Candy, Magnetic Tech, Nero Midnight e Argento Urban), oltre a 2 tonalità esclusive (Rosso Desire, Grigio Graphene) e 2 opachi (Magnetic Tech matt e Petrol Blue matt).

I prezzi? Ovviamente rispetto a Seat Leon salgono, e partono da 42.000 euro.

Comments

Comments are closed.

Altri articoli in Guida all'acquisto