Toyota Yaris prezzo e allestimenti
0

La Toyota Yaris è una vettura che rientra nella classificazione di utilitaria del segmento B ed è prodotta dalla casa giapponese già dal 1999. Ma anche se la Yaris festeggia i suoi primi 20 anni, in realtà ringiovanisce con una nuova ed ampia gamma di colori condita da linee decise ed accessori ricchi di stile.

Tutto ciò è in grado di offrire un piacere di guida senza precedenti e di trasformare i vostri viaggi in vere e proprie esperienze appassionanti.

Scoprite tutto sulla berlina 2 volumi di riferimento sul mercato italiano.

Toyota Yaris: versatilità giapponese

La versione full-optional di Toyota Yaris può essere vostra con un prezzo che parte da 23.450 euro. La berlina 2 volumi Yaris Hybrid si distingue tra le altre auto nel suo segmento di riferimento per i consumi ridotti abbinati a prestazioni considerevoli.

È possibile configurarla in base ai vostri interessi e alle vostre preferenze grazie ai suoi numerosi accessori: in ogni caso, il prezzo di partenza di Toyota Yaris Hybrid è di 19.600 euro.

L’aggiornamento di Toyota Yaris: le linee e i volumi

L’aggiornamento di aprile 2017 di Toyota Yaris è il secondo dopo quello del 2014: in questa occasione la parte che ha visto il maggior restyling è soprattutto quella posteriore con nuovi grandi fanali che si sviluppano orizzontalmente e rendono la vettura otticamente più larga.

Ovviamente per uniformarsi alla novità è stato ritoccata anche la parte frontale ed il caratteristico motivo a X risulta meno accentuato rispetto al passato.

La Toyota Yaris è proposta in versione tre porte, ma sono con allestimento base: per averne 5 si passa ad allestimenti più ricchi. In ogni caso quest’auto ha la caratteristica di avere un abitacolo spazioso in 3,95 metri di lunghezza esterna della carrozzeria.

Anche i dettagli contano, per questo sono stati rivisti anche i materiali degli interni, dei sedili e della plancia; ricca è anche la dotazione di sicurezza con sette airbag, tra cui quello per proteggere le ginocchia del guidatore, ma non solo.

L’aggiornamento di Toyota Yaris: accessori e sicurezza

La sicurezza prima di tutto con il sistema chiamato “Toyota Safety Sense”, cioè il pacchetto esclusivo con molti aiuti per la guida sicura:

  • frenata automatica d’emergenza (da 30 km/h);
  • allarme contro uscite accidentali dalla corsi;
  • abbaglianti attivi;
  • riconoscimento di cartelli dei limiti di velocità (su tutte le versioni tranne la base).

Facile e piacevole da guidare per la sua maneggevolezza, la Toyota Yaris è dotata di due motori a benzina tra cui scegliere.

Uno è il 1.0 dotato di 3 cilindri e di 72 CV, l’altro un 1.5 con quattro cilindri e 111 cavalli: ovviamente il 1.0 di cilindrata non offre prestazioni degne di nota, ma è comunque piacevolmente pronto (nonostante un po’ di vibrazioni al minimo), mentre il 1.5 è mosso da una spinta fluida con un cambio a sei marce (con innesti a volte duri).

Le Toyota Yaris diesel sono invece sparite dalla produzione dal mese di gennaio del 2018, ma resta l’apprezzatissima versione Hybrid: quest’ultima è in grado di abbinare un motore 1.5 di cilindrata alimentato a benzina (differente da quello con 111 cavalli) ad un motore elettrico, per ottenere una potenza combinata di 101 CV con consumi molto bassi, soprattutto se sfruttata in città.

Inoltre sulla Toyota Yaris Hybrid non è presente il pedale della frizione dato che il cambio è del tipo variazione continua: ciò permette di ottenere ancora più benessere quando si guida in mezzo al traffico.

Ecco gli allestimenti:

  • Cool (base);
  • Active;
  • Lounge (clima automatico, pacchetto Tech con sistema di accesso al veicolo ed avviamento motore senza chiave, sensore per le luci che si attivano automaticamente, specchietto interno auto-anabbagliante, retrovisori esterni che si ripiegano elettricamente);
  • Style (clima automatico, pacchetto Tech).

Il sistema multimediale Toyota Touch invece ha una piccola pecca: né rapido, né intuitivo nel suo funzionamento, ha una grafica molto “vecchia” rispetto alla modernità dell’auto.

Un ultima nota negativa: lo sterzo. Finché si viaggia a velocità ridotta la sua leggerezza è apprezzabile, ma raggiungendo velocità autostradali richiede correzioni frequenti e manca di progressività.

Insomma la Toyota Yaris è una vettura che unisce le sue caratteristiche innovative ed uniche all’affidabilità giapponese per accompagnarvi nei prossimi anni e nei vostri prossimi viaggi, lunghi o corti che siano.

Scopri Toyota Yaris a noleggio a lungo termine o Toyota Yaris usata sul nostro sito

Comments

Comments are closed.

Altri articoli in Guida all'acquisto