Honda E prezzo e caratteristiche
0

Honda E è una piccola utilitaria tutta nuova studiata dai tecnici della Casa giapponese per conquistare gli europei grazie al design e alla guida divertente, con un’autonomia un po’ scarsa per chi percorre tanti km. Ecco prezzi e caratteristiche da conoscere.

Design e interni di Honda E

Honda E interni e design

Simpatica e briosa, Honda e è la nuova piccola auto elettrica della Casa giapponese dal design molto personale: la vettura rappresenta il culmine di un progetto che spicca per originalità tecnica, nonostante il chiaro riferimento ai modelli di punta del passato del marchio, cioè la Civic del 1972.

Tra le sue caratteristiche uniche ci sono la posizione del motore e della trazione, ma anche le dimensioni della batteria, l’impostazione di guida e degli interni: fuori la carrozzeria è tondeggiante ma funzionale, nonostante sia lunga meno di 4 metri. Nel frontale, ad esempio, è nascosto il radar per mantenere la distanza di sicurezza grazie al regolatore adattivo della velocità.

Tutte queste chicche rendono Honda e un’auto da città perfetta, omologata per 4 persone, nonostante il suo piccolo bagagliaio da 171 litri: le sue dimensioni sono causate della presenza del caricatore di bordo situato sotto il cofano anteriore, che non ha permesso di ottenere un secondo vano, nonostante motore e trazione siano posteriori.

La buona notizia è che in pieno stile Honda lo spazio si può comodamente ampliare fino a 861 litri di capacità, ovviamente senza passeggeri a bordo. Internamente inoltre si apprezza molto il livello di attenzione quasi maniacale riservato a tutti dettagli, compresi i rivestimenti dei sedili e la plancia effetto legno.

Nello specifico si tratta di una esplicita rivisitazione dello stile anni Settanta, con moderni schermi al posto della strumentazione analogica, oltre ai due esterni che proiettano le immagini degli specchietti retrovisori, sostituiti da altrettante telecamere.
Un’ultima chicca? Lo sportello di ricarica esterno rivestito in vetro e non in plastica.

Motori e prestazioni di Honda E

Honda E motore e prestazioni

Honda e è dunque una modernissima citycar che però ha una guidabilità simile a quella delle auto più sportive. Una pecca? L’autonomia limitata, adatta solo in città: la batteria agli ioni di litio da 35,5 kWh è raffreddata ad acqua e nel ciclo WLTP offre poco più di 205 km per la versione da 136 cavalli. L’altra ne ha 154.

La potenza massima in AC è di 7,4 kW, e con una presa Tipo 2 la e si ricarica in 4,1 ore; con una DC l’assorbimento sale fino a 100 kW, e i tempi si riducono drasticamente (anche solo 30 minuti). I consumi medi dichiarati sono di 20,2 kWh/100 km.

A prova di traffico e di parcheggio, complice anche l’angolo di sterzata maggiorato, è un’auto adatta a curve e salite, con sospensioni posteriori molto raffinate per la categoria. La sua vena sportiva è sottolineata anche da particolari come le gomme di serie sportive ad alto indice di rotolamento. Velocità massima? 145 km/h.

Allestimenti e prezzi di Honda E

Gli allestimenti a listino per la nuova Honda e sono 2: quello di primo livello comprende cerchi da 16”, climatizzatore automatico e un ricco pack di aiuti alla guida, come ad esempio la frenata automatica e il sistema che riproduce i segnali stradali sul cruscotto.

Advance è l’altro allestimento a listino e aggiunge accessori some il retrovisore digitale, il volante riscaldato, il sensore di angolo cieco laterale e l’avviso di traffico circostante in manovra. Non mancano un impianto audio con 8 altoparlanti e le ruote da 17”.

Nonostante la sua natura di citycar i prezzi di listino della piccola elettrica di Casa Honda non sono bassi e partono da 35.500 euro per arrivare ai 38.500 dell’allestimento Advance.

 

Comments

Comments are closed.

Altri articoli in Guida all'acquisto