0

La Casa tedesca persegue già da tempo un piano di rinnovamento fortemente incentrato su modelli SUV e crossover, oltre a commercializzare motorizzazioni sempre più elettrificate: ecco dunque i nuovi modelli Volkswagen 2022.

Novità Volkswagen 2022

Le novità Volkswagen del 2022 non sono poche, dopo un 2021 che ha visto debuttare i primi modelli totalmente elettrificati ID.3 e ID.4, basati sull’inedita piattaforma modulare denominata MEB, con molte altre novità interessanti.

Ma in questo articolo vogliamo guardare al futuro, concentrandoci solo sui prossimi modelli, inediti o meno, in uscita nel 2022, apripista di tutti quelli previsti entro il 2035, anno di abbandono definitivo dei motori termici da parte del Gruppo Tedesco.

Volkswagen Taigo

Volkswagen-Taigo-2022

Volkswagen Taigo sarà un piccolo SUV-coupè derivato direttamente dalla T-Cross e dalla Nivus, prodotta in Brasile: questo nuovo modello si distinguerà dalle sorelle per le sue linee più sportive e una lunghezza di 4,26 m, a vantaggio dello spazio interno. A livello di motori la gamma comprenderà solo unità a benzina, il 1.0 da 95 o 110 cavalli e il 1.5 da 150; il debutto ufficiale nelle concessionarie è previsto nei primi mesi del 2022 con un listino prezzi che partirà da circa 22.000 euro.

Volkswagen ID.5

Volkswagen-ID.5-2022

Il 2022 segnerà l’arrivo di un altro SUV-coupè sportivo, l’ID.5: 100% elettrico, questo modello offrirà interni minimalistici con finiture curate e un abitacolo spazioso, mentre meccanica e power unit deriveranno direttamente dalla sorella ID.4, senza particolari modifiche. Per questo motivo il range di potenza sarà compreso tra 170 e 300 cavalli, con un’autonomia fino a circa 520 km e prezzi a partire da 45.000 euro. La presentazione ufficiale è attesa in primavera.

Volkswagen T-Roc 2022

Volkswagen-T-Roc-2022

Nuovo design di T-Roc per il 2022, che si presenterà con inediti paraurti anteriori e posteriori, fari rivisti con una nuova striscia di illuminazione a LED e luci posteriori più scure, completate dagli indicatori di direzione dinamici. Pochi ritocchi esterni ma nuovi contenuti nell’abitacolo, con il cruscotto che cambia così come la disposizione dei comandi e il volante, ora dotato di serie del quadro strumenti digitale. Per ora niente ibrido, ma una scelta di tre benzina, 3 cilindri turbo 1.0 TSI da 110 cavalli, 4 cilindri 1.5 TSI da 150 e 2.0 TSI da 300, la T-Roc R a trazione integrale, e due diesel, il solito 2.0 TDI da 116 cavalli o 150. T-Roc Cabriolet sempre disponibile solo a benzina.

Volkswagen Buzz

Il classico pullmino “Bulli” Volkswagen sta per tornare in una forma totalmente nuova, 100% elettrica e basata sul passo più grande offerto dalla piattaforma MEB: questo furgone potrà trasportare fino a 7 passeggeri con un’autonomia di circa 400 km, con prezzi di vendita ancora da definire.

Comments

Comments are closed.

Altri articoli in Guida all'acquisto