foglio rosa si possono portare passeggeri
0

Il cosiddetto foglio rosa è un documento di autorizzazione alle esercitazioni di guida per i futuri automobilisti, valido per 6 mesi e consegnato dopo il superamento dell’esame di teoria: ma durante le guide con l’accompagnatore è possibile trasportare ulteriori passeggeri? Continuate la lettura per scoprire cosa dice il merito il CdS.

Limitazioni del foglio rosa

Chi ha passato la teoria della patente ottiene automaticamente il foglio rosa, un documento valido 6 mesi per svolgere esercitazioni di guida con a fianco di un istruttore abilitato o una persona di età inferiore a 65 anni, munita di patente conseguita da almeno 10 anni.

Le prove in quest’ultimo caso possono svolgersi solo di giorno e su strade urbane; inoltre, non dimenticate la P di “Principiante” per avvisare gli altri utenti della strada, e ricordate che il foglio rosa non ha validità all’estero.

Tra le varie limitazioni del foglio rosa ci sono dunque la sua validità provvisoria e la velocità massima consentita durante le esercitazioni, ma i passeggeri? È possibile trasportare terze persone oltre all’accompagnatore? Continuate la lettura.

Trasportare passeggeri con il foglio rosa

Per rispondere a queste domande è necessario fare riferimento all’articolo 122 del Codice della Strada, che indica le norme da seguire durante le esercitazioni di guida: le regole non citano alcuna negazione sull’eventuale trasporto di altre persone oltre all’istruttore, dunque è possibile trasportare passeggeri con il foglio rosa.

Eventuali persone trasportate devono però sedersi sui sedili posteriori, ovviamente con le cinture allacciate, mentre l’istruttore o l’accompagnatore devono obbligatoriamente occupare il sedile anteriore.

Un consiglio: chiedete sempre all’assicurazione se la polizza stipulata è idonea per guidatori sotto i 25 anni e se copre i trasportati nel caso d’incidente provocato da un conducente munito di foglio rosa.

SCOPRI ANCHE: Che cosa si può fare con il foglio rosa

Comments

Comments are closed.

Altri articoli in Dice la legge