Detrazioni noleggio a lungo termine come funzionano
0

Sapete che sul noleggio auto a lungo termine sono previste delle detrazioni? Alcuni soggetti possono beneficiare delle detrazioni e delle deduzioni per il veicolo e i servizi del noleggio a lungo termine.

Ecco cosa dovete sapere sui vantaggi fiscali legati al NLT.

Deducibilità e detrazioni

La formula del noleggio auto a lungo termine piace a molti e consente ad aziende e titolari di Partita IVA diversi benefici fiscali. Quanto è possibile detrarre e dedurre su una pratica di noleggio a lungo termine?

Prima di scoprirlo, vi ricordiamo la differenza tra le detrazioni e la deducibilità.

Le prime sono un’agevolazione fiscale che avviene dopo aver totalizzato l’importo complessivo lordo, mentre le deduzioni si verificano nel momento antecedente al calcolo dell’importo ancora da tassare.

DEDUZIONI Agevolazione che si applica prima del calcolo dell’importo da tassare; la deducibilità dei costi si riferisce all’imponibile di ognuno dei soggetti contribuenti
DETRAZIONI Agevolazione fiscale che si calcola dopo aver totalizzato l’importo complessivo lordo del contribuente e riguarda l’IVA

NLT deduzioni e detrazioni: l’uso del veicolo

Le detrazioni e le deduzioni variano a seconda del soggetto che effettua il noleggio e dal tipo di utilizzo del veicolo. Vi sono dunque percentuali diverse per aziende, professionisti e agenti di commercio a seconda dell’utilizzo che faranno del mezzo noleggiato.

Cosa si intende per utilizzo? Semplice! Un veicolo può essere utilizzato per uso strumentale, uso non esclusivamente strumentale, uso pubblico, fringe benefit (o uso promiscuo).

Uso strumentale Il veicolo viene usato solo ed esclusivamente per usi interni all’azienda.
Uso non esclusivamente strumentale Il veicolo non ha un uso esclusivamente aziendale.
Finalità pubbliche Un veicolo è disponibile per uso pubblico.
Uso promiscuo o Fringe Benefit Il veicolo viene concesso al dipendente sia per motivi aziendali sia per motivi personali.

NLT: i soggetti che possono beneficiare di detrazioni e deduzioni

Chi sono i soggetti che possono beneficiare dei vantaggi fiscali?

  • Azienda;
  • Professionista o esercente arte e professione;
  • Agente o rappresentante di commercio.

AZIENDA

Se a noleggiare a lungo termine un’auto è un’azienda, la deducibilità e la detraibilità cambia a seconda dell’uso del veicolo.

Se l’uso del veicolo è esclusivamente strumentale all’attività dell’impresa o è adibito all’uso pubblico, la deducibilità e la detraibilità sarà del 100%.

Quando invece l’uso dell’auto noleggiata non è esclusivamente strumentale, la deducibilità dei veicoli e dei servizi inclusi nel contratto sarà del 20%, la detraibilità del 40% (100% se dimostrato l’uso esclusivamente aziendale).

PROFESSIONISTA O ESERCENTE ARTE E PROFESSIONE

La deducibilità e la detraibilità per questa categoria valgono per un solo veicolo per ciascun socio (nel caso l’attività sia svolta in forma associata). Si avrà una deducibilità del 20% e le detrazioni saranno del 40% o del 100% solo se viene dimostrato l’uso esclusivo aziendale.

In caso di uso promiscuo a dipendenti

Per entrambi i soggetti appena citati, per quanto riguarda l’auto in uso promiscuo, in caso di addebito in busta paga del benefit si avrà una deducibilità del 70% e una detraibilità del 40%.
In caso di benefit addebitato con fattura soggetta ad IVA, con base non inferiore al valore normale del bene, si avrà una deducibilità del 70% e una detrazione del 100%.

AGENTE O RAPPRESENTATE DI COMMERCIO

Per questa categoria con il noleggio a lungo termine è possibile avere una deducibilità del 80% e la detrazione del 100%.

Possiamo riassumere dunque così:

  IMPOSTE DIRETTE DEDUCIBILITÀ VEICOLI E SERVIZI DETRAIBILITÀ IVA VEICOLI E SERVIZI
Azienda con uso strumentale all’attività di impresa o uso pubblico 100% 100%
Azienda con uso non esclusivamente strumentale 20% 40% o 100% se uso esclusivo aziendale
Esercente arte o professione 20% 40% o 100% se uso esclusivo aziendale
Agente o rappresentante di commercio 80% 100%

A differenza dei servizi dove non vi sono limiti, per i liberi professionisti e per le aziende che non fanno un uso esclusivamente strumentale all’attività d’impresa, il limite alla deducibilità delle imposte dirette relative ai veicoli equivale a 3.615,20 euro con ragguaglio annuo.

Per gli agenti o rappresentati di commercio, invece, si ha un limite di 5.164,57 euro.

Il contratto NLT e le deducibilità

La normativa fiscale consente alle partite IVA di dedurre l’importo dei canoni del noleggio a lungo termine, a loro volta composti da 2 voci:

  • quota finanziaria (o quota noleggio)
  • quota servizi (assicurazione, manutenzione e servizi accessori)

Importante: la fattura di locazione deve necessariamente riportare le due voci in maniera distinta.

Inoltre ci sono:

  • Imposte dirette – IRAP, IRPEF e IRES.
  • Imposte indirette – IVA

Tra gli aspetti del NLT che sono particolarmente apprezzati c’è quindi la
possibilità di pianificare il budget. Evitare spese impreviste e limitare al
massimo i tempi improduttivi sono due aspetti fondamentali della
pianificazione, oltre ai benefici di natura finanziaria che abbiamo appena
analizzato.

Scopri le nostre auto a noleggio a lungo termine per Partita IVA: 100.000 km sempre inclusi!

Comments

Comments are closed.

Altri articoli in Dice la legge