Skoda Enyaq motore e prestazioni dell'elettrica
0

Skoda ha presentato il SUV elettrico Enyaq iV: 2 motorizzazioni, 3 formati di batteria e 5 varianti di potenza, con un’autonomia massima di 510 km. Ecco le sue caratteristiche e i prezzi.

Design e interni di Skoda Enyaq iV

Skoda Enyaq iV interni e design

Skoda Enyaq iV SUV è il nuovo Sport Utility di serie totalmente elettrico sviluppato sulla piattaforma modulare elettrica (MEB) del Gruppo Volkswagen.

Esteticamente il suo design si presenta energico e dinamico, con proporzioni equilibrate e un’imponente frontale con la grande calandra Skoda e la luminosa Crystal Face (optional), con funzione animata Coming/Leaving Home e fari full LED Matrix. Anche al posteriore sono presenti i fari full LED, che includono gli indicatori di direzione dinamici.

Enyaq iV è lungo 4,65 metri, largo 1,88 e alto 1,62, con un passo di 2,76: questa caratteristica, unita all’assenza del tunnel centrale, lo rende molto spazioso. Il bagagliaio è di ben 585 litri e i 5 passeggeri viaggiano molto comodi. Internamente la plancia è dominata dal display centrale da 13”, con schermate personalizzabili touch screen e cursore touch: in vostro aiuto subentra anche l’assistente virtuale Laura, che risponde ai comandi in 15 lingue, e di 6 sa comprenderne il linguaggio comune. Il Digital Cockpit è di ultima generazione, con il display da 5,3” che tiene tutto sott’occhio.

Motori e prestazioni di Skoda Enyaq iV

Skoda Enyaq iV autonomia e caratteristiche

Il nuovo SUV 100% elettrico Skoda Enyaq iV è disponibile in 5 varianti di potenza: la prima è la 50 iV, dotata di motore e trazione posteriore da 148 cavalli con batteria al litio di 52 kWh netti, per un’autonomia massima di 340 km.

Le due versioni più potenti hanno invece 2 motori elettrici ciascuna, uno sull’asse posteriore e l’altro collegato a quello anteriore, per autonomie rispettivamente da 390 e 510 km. Il primo è Enyaq 60 iV da 179 cavalli e una batteria da 58 kWh netti, l’altro è Enyaq 80 iV, con 204 cavalli e un accumulatore da 77 kWh netti.

Altre due versioni sono invece a trazione integrale, Enyaq 80x iV e Enyaq RS iV, con rispettivamente 265 e 306 cavalli, per un’autonomia fino a 460 km.

La ricarica di Skoda Enyaq iV

Skoda Enyaq iV motore e allestimenti

In ogni caso la batteria delle Enyaq iV si ricarica rapidamente (fino a 125 kW) con corrente continua DC sfruttando MyŠKODA Powerpass, la carta che consente la carica nella maggior parte delle stazioni UE.

Skoda ha poi aderito alla rete di ricarica rapida europea Ionity, e offre 3 tipi di wallbox Škoda iV per la ricarica casalinga: Charger è il modello base, mentre Charger Connect quello di mezzo, con collegamento LAN e WLAN per la verifica dello stato di carica tramite Škoda Connect App e lettore RFID che impedisce l’uso non consentito del dispositivo. L’ultima box è la Škoda iV Charger Connect+, che comunica tramite LTE con il server e ha un contatore certificato.

Allestimenti e prezzi di Skoda Enyaq iV

Skoda Enyaq iV sta arrivando nelle concessionarie in questi giorni, dopo il pre-booking di febbraio, nelle varianti 60 iV (da 39.500 euro) e 80 iV (da 45.900).

Per il lancio c’è anche la versione speciale Founders Edition, prodotta in 1.895 esemplari e dedicata ai 125 anni del brand boemo.

Vi ricordiamo infine che Skoda Enyaq iV rientra nella fascia di Ecobonus rifinanziati con la legge di Bilancio 2021.

Comments

Comments are closed.

Altri articoli in Guida all'acquisto