Volkswagen Id3, prezzo e scheda tecnica (1)
0

Arriva sul mercato la rivoluzionaria Volkswagen ID.3, 100% elettrica con ben 7 allestimenti e prezzi da 38.900 euro (a cui togliere gli incentivi): inoltre, a breve arriverà anche l’attesa variante economica Pure. Ecco le caratteristiche di questa vettura da conoscere.

Design e interni di Volkswagen ID.3

La svolta Volkswagen verso la mobilità elettrica arriva con la ID.3, che esordisce ufficialmente a Francoforte e arriva oggi in Italia come berlina compatta a zero emissioni capostipite della gamma ID.

ID infatti è la lineup total electric che rende realtà i progetti di “auto elettrica per tutti” e di “elettrificazione di massa”: questa novità è di rilievo storico, paragonabile allo sviluppo del Maggiolino e al debutto di Golf.

ID.3 1st Edition viene prodotta a Zwickau con la ID.4 e i futuri modelli ID, e si basa sulla piattaforma elettrica MEB. Il design della vettura non è futuristico, nonostante la motorizzazione elettrica, e infatti l’auto si presenta con una linea quasi da monovolume, ma ben definita.

Niente griglia di raffreddamento frontale e grandi fari squadrati, fiancate pulite e lineari per arrivare al posteriore morbido e ben riuscito, con gruppi ottici a sviluppo orizzontale e lo spoiler, indispensabile per garantire la massima efficienza aerodinamica.

Le misure della ID.3 la rendono un’auto comoda per i 5 passeggeri ma perfetta anche in città: lunga circa 4,3 metri, larga 1,81 m (2,07 m con gli specchietti aperti) e alta 1,57 m, offre una capacità del vano bagagli di 385 litri, ampliabili fino a 1.267 con i sedili abbattuti.

Tutto questo spazio e un’abitabilità interna ottimale sono possibili grazie ai nuovi powertrain elettrici poco ingombranti e alla conformazione della piattaforma MEB, che mette le ruote agli angoli massimizzando il passo (2,76 m) per lasciare spazio alle batterie e aumentare lo spazio per gli occupanti.

Motori e prestazioni di Volkswagen ID.3

Il motore della Volkswagen ID.3 è un nuovo propulsore elettrico posizionato posteriormente e abbinato a un cambio monomarcia. Tutte le versioni hanno una potenza di 204 cavalli e raggiungono una velocità massima di 160 km/h, con piccole varianti di decimi di secondo in fase di accelerazione da 0 a 100.

I valori di autonomia massima dichiarata sono alti, e raggiungono i 426 km (WLTP) per le versioni 58 kWh, superando i 540 km per quelle da 77 kWh. Tutte vantano comunque un ottimo comfort e una guida facile con tanti dispositivi elettronici.

Allestimenti e prezzi di Volkswagen ID.3

ID.3 viene declinata in 7 allestimenti, cioè Life, Business, Style, Family, Tech, Max, dotate di batterie agli ioni di litio da 58 kWh ricaricabili fino all’80% in mezz’ora con una colonnina rapida, oltre alla top di gamma Tour, con capacità di accumulo di 77 kWh.

Tra le dotazioni di serie, molto ricche, trovate ad esempio i gruppi ottici anteriori e posteriori a Led, il Mirror Pack, la chiusura centralizzata “Keyless-entry” e chicche come il volante multifunzione riscaldabile rivestito in pelle e l’illuminazione “ambient” con 10 colori. I dispositivi di assistenza alla guida annoverano il Front Assist perimetrale, il supporto alle manovre di assistenza alle svolte e il sistema AVAS standard.

Oggi Volkswagen ID.3 è proposta con un prezzo base di listino che parte da 38.900 euro, meno incentivi ed Ecobonus. Nei prossimi mesi la gamma si arricchirà con la versione “entry level” ID.3 Pure dal prezzo base di circa 30.000 euro e con un’autonomia sui 330 km.

Stai cercando invece una Volkswagen usata? Vieni su brumbrum!

Comments

Comments are closed.

Altri articoli in Volkswagen