Incentivi auto elettriche 2021
0

I bonus previsti per l’acquisto di vetture meno inquinanti sono tornati: ecco tutto ciò che dovete sapere per approfittare degli incentivi auto elettriche 2021.

Incentivi auto elettriche 2021: i destinatari

Il successo dei bonus 2020 ha convinto il Governo a confermare l’arrivo di nuovi incentivi auto elettriche 2021, per un totale di 490 milioni suddivisi in:

  • 250 milioni di euro – acquisto vetture con motorizzazione benzina e diesel (termiche al 100%, mild hybrid e full hybrid)
  • 120 milioni – acquisto vetture elettriche
  • 20 milioni di fondi già previsti per ibride ricaricabili ed esclusivamente a batteria della legge di Bilancio 2019

I beneficiari dei bonus sono le persone che acquistano vetture M1 (omologate come autovettura) nuovi di fabbrica nelle seguenti 3 fasce di emissioni di CO2:

  • 0-20 g/km – 10.000 euro con rottamazione / 6.000 euro senza rottamazione
  • da 21 a 60 g/km – 6.500 euro con rottamazione / 3.500 euro senza rottamazione
  • da 61 a 135 g/km – 3.500 euro con rottamazione / 0 euro senza rottamazione

Incentivi auto elettriche 2021: cifre e date

Le cifre degli incentivi 2021 sono così ripartite:

  • 10.000 euro di Ecobonus (8.000 incentivo statale + 2.000 contributo concessionari) con rottamazione / 6.000 euro (4.000 + 2.000) senza usato da rottamare
  • 6.500 euro (4.500 + 2.000) con rottamazione / 3.500 euro (1.500 + 2.000) senza usato da rottamare
  • 3.500 euro (1.500 + 2.000) con rottamazione / 0 euro senza usato da rottamare

I nuovi incentivi auto elettriche 2021 sono partiti il 1° gennaio 2021: per accedere ai bonus, oltre a programmare l’acquisto di una vettura green di ultima generazione, sono importanti le tempistiche. Dovete infatti ricordare che gli aiuti governativi saranno validi fino a esaurimento fondi o a date precise:

  • 30 giugno 2021 – auto nella fascia di emissioni 61-135 g/km
  • 31 dicembre 2021 – auto nella fascia di emissioni 0-60 g/km

Incentivi auto 2021: come acquistare

Per quanto riguarda l’agevolazione famiglie con ISEE sotto ai 30.000 euro è importante prima di tutto portarvi avanti facendo la dichiarazione: in questo modo sarete pronti a ricevere il 40% del prezzo di acquisto per auto elettriche (anche senza rottamazione).

Per tutti gli altri bonus è invece indispensabile che il prezzo massimo delle vetture nuove acquistate non superi le cifre imposte dalla legge:

50.000 euro compresi optional + IVA e messa in strada (immatricolazione, Ipt, spese di trasporto, eccetera) – auto con emissioni tra 0 e 60 g/km
49.000 euro (a listino, compresa IVA) – auto con emissioni tra 61 e 135 g/km

Ricordate che per avere accesso al credito le spese dovranno essere evidenziate sia nel contratto d’acquisto che in fattura.

Importante: ricordate che ci sono anche regioni ed enti locali che hanno stanziato fondi per i residenti a sostegno della mobilità sostenibile. Tra questi ci sono incentivi auto Lombardia, Milano e Veneto.

Scopri anche: le migliori auto elettriche usate su brumbrum!

Scopri anche: Come funzionano gli incentivi auto 2021

Comments

Comments are closed.

Altri articoli in Cambiare auto